5 falsi miti sull’università da conoscere assolutamente

5 falsi miti sull’università da conoscere assolutamente

E così vorresti diventare una matricola, tu piccolo tenero futuro maturando. Probabilmente tuo padre e tua madre ti avranno riempito la testa di un simpatico misto di antiche leggende ereditate dagli anni ’60, paure irrazionali residuale di quando eri un tenero infante, e frasi in font orribili che hanno rimediato dai bei blog per quarantenni in crisi (quelli della categoria “condividi se sei indignato”).

Ma cosa c’è di vero in tutta questa marmellata di notizie, internet e ansia?

Ve lo diciamo noi dello Studente in Crisi

#1 Lasciare indietro gli esami è un crimine contro l’umanità.

Capita a tutti di pigliare delle cantonate, e di lasciare qualcosa indietro: non per questo siete un fallimento su gambe.

 

#2 O l’università o la vita sociale

A meno che non studiate in un convento di clausura nel 1300 avrete dei rapporti sociali, e pertanto potrete vedervi anche fuori dalla facoltà.

E sì, le relazioni migliorano rispetto alle superiori.

#3 Certe facoltà sono “da maschi” o “da femmine”.

NO.

Se qualcuno di voi ha parenti del genere vi consigliamo la risposta data da Aldo al telefono in “Tre Uomini e una Gamba” specie durante le cene di Natale.

 

#4 La laurea o è un 110 e lode o è nulla

Ai fini dei concorsi pubblici il voto di laurea da’, al più, qualche punto di più. Per quanto riguarda il mercato libero effettivamente conta un po’ di più, ma l’esperienza conta sopra tutto. E no, monsieur Gentiloni: giocare a calcetto non conta come esperienza.

#5 La laurea decide del tuo futuro.

Un pezzo di carta non decide alcunché: come decidi di spenderlo può cambiare tutto. Molto di quello che serve nel mondo del lavoro si impara fuori dalle mura universitarie, e fa parte di quel pacchetto di Soft Skill che ciascuno studente dovrebbe imparare per sopravvivere: organizzazione, gestione del tempo, public speaking.

Cercarle sarà tua cura.

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.