8 punti per prepararsi al meglio da subito alla sessione estiva

8 punti per prepararsi al meglio da subito alla sessione estiva

Aprile è quasi finito, e per molti studenti inizia il conto alla rovescia per gli appelli di maggio, con una buona dose di ansia. Niente paura, ecco 8 passi per prepararsi al meglio alla sessione estiva.

1 Attenzione agli appunti

Se avete seguito le lezioni allora approfittatene per rileggere tutti gli appunti presi fin ora e sistemarli. Questo lavoro servirà per tirare le fila del corso e preparare al meglio lo studio dei testi avendo un’idea precisa delle cose importanti.

2 Recuperate le lezioni

Se vi è capitato di saltare qualche lezione è il momento giusto per recuperarle, fatevi passare le registrazioni o gli appunti dai vostri compagni di corso, avendo cura di leggerli subito, per non ritrovarvi all’ultimo con del materiale mancante o incomprensibile.

3 Suddividete lo studio in base alle date degli appelli

Se siete già a conoscenza delle date degli appelli decidete quando fare gli esami distribuendoli per bene sulla sessione estiva. Se avete molti esami da fare prendetene in considerazione un numero realistico, in modo da essere sicuri di poterli preparare al meglio ed evitare di farne saltare più del necessario. Se ancora non conoscete le date degli appelli iniziate a farvi un’idea di come suddividerli in base ai mesi.

4 Prima i più difficili

Iniziate a studiare per bene gli esami più difficili, e sosteneteli prima degli altri. In questo modo avrete la possibilità di avere più date disponibili nel caso andasse male, e di rendere più leggera la sessione verso la fine, quando sarete più stanchi. E ovviamente di non trovarvi tutti gli esami più difficili a settembre!

5 Attenzione alla sessione autunnale

Evitate di lasciarvi troppi esami per la sessione autunnale, cercate di usarla come jolly per gli esami che non avete passato in quella estiva, vi impegnerete bene prima per non passare tutto agosto sui libri e con l’acqua alla gola.

6 Chiedete chiarimenti

Se qualcosa non vi è chiaro usufruite del ricevimento studenti, i professori tendono a lamentarsi di dover spiegare ciò che non si è capito durante un esame andato male, inoltre farete la buona impressione di chi vuole riempire le sue lacune.

7 Organizzate lo studio

Durante le lezioni o il tirocinio è difficile trovare il tempo di studiare, organizzate per bene il vostro tempo, create una tabella e suddividetevi le pagine da studiare ogni giorno, avendo cura di lasciare un po’ di tempo per voi.

8 Non distraetevi

Se finite spesso per distrarvi disattivate internet, cancellate le applicazioni dei social network per qualche tempo e concedetevi le serie tv o le letture di piacere come premio dopo lo studio. Potete creare dei gruppi di studio con i compagni del vostro corso, ma solo se li ritenete davvero utili, ed ovviamente avendo cura di non distrarvi in massa.

 

E voi come vi state preparando?

 

Valentina Deiana

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.