Ecco quando rifiutare un voto ad un esame

Ecco quando rifiutare un voto ad un esame

ESAME

Vi è mai capitato di esservi pentiti di aver accettato o rifiutato un voto ad un esame? Ecco una semplice guida che vi aiuterà a decidere se accettare o meno un voto.
1 Il tipo di esame.

Il primo elemento da prendere in considerazione è la tipologia di esame. E’ un esame importante per il vostro corso di studi? Se non è un esame fondamentale per richiedere la tesi, potete prendere in considerazione l’idea di accettare un voto non molto alto.
2 I crediti.

Come tutti sappiamo più crediti ha un esame e più il voto influenzerà la media. Armatevi di calcolatrice e fate un’ipotesi di quanto un voto basso influenzerà la vostra media.
3 La difficoltà.

Se l’esame è molto difficile per voi fate attenzione a rifiutare il voto, rischiate di rimanere indietro con gli altri esami e non è detto che la volta successiva possa andare meglio.
4 Le date degli appelli.

Se dovete sostenere molti esami valutate in anticipo come rifiutare il voto possa influire sulle date degli altri appelli.
5 Il livello di ansia.

Se siete molto ansiosi può essere utile rifiutare un voto basso, la volta successiva saprete a cosa state andando incontro, e vi sentirete più sicuri.
6 La media.

Difficilmente un singolo esame altera la media in modo considerevole. Se il voto proposto non influisce più di tanto sulla media, passate all’esame successivo.
7 I tempi.

Sei fuoricorso di molto? Se la risposta è sì, considera la possibilità di terminare prima possibile, anche con una media più bassa. Spesso, a livello lavorativo, è più importante l’età del laureato rispetto ad una media leggermente più bassa, senza contare l’aumento delle tasse.
8 Puoi fare di meglio?

Se hai preparato l’esame in poco tempo e sai di poter fare di meglio allora prendi in considerazione la possibilità di fare nuovamente l’esame.
9 Attenzione al cambio del docente o del materiale.

Da un anno all’altro a volte il docente cambia, può anche accadere che lo stesso docente cambi il programma di studio. Fai attenzione, rischi di dover ricominciare tutto da capo!
10 Hai una borsa di studio da mantenere?

Se per la borsa di studio bastano i crediti allora concentrati sul dare più esami possibile, altrimenti dai più importanza alla media. Attenzione però, a volte i criteri per vincere la borsa cambiano da un anno all’altro, come è accaduto recentemente in Piemonte.
Una volta presi in considerazione questi aspetti, decidi prima dell’esame una soglia sotto la quale non accettare il voto. Come ben sappiamo, durante un esame sia può essere molto ansiosi, soprattutto se non è andato molto bene. Fai quindi le tue valutazioni in anticipo, in modo da non prendere una decisione troppo impulsiva.
E voi come decidete se accettare o meno un voto?

Di: Valentina Deiana

Potete contribuire anche voi al blog scrivendoci un messaggio in pagina

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.