10 consigli per iniziare con il piede giusto il II semestre

10 consigli per iniziare con il piede giusto il II semestre

Finalmente la sessione è finita, è ora di ricominciare le lezioni. Ecco qualche consiglio per partire con il piede giusto.
1 Prendetevi due settimane di relax dopo gli esami.

Anche se i libri per i prossimi esami sono tanti non fatevi assalire subito dall’ansia, avete tempo. Adesso avete bisogno di riposare e di distrarvi. L’inizio delle lezioni è già stancante dopo lo studio intensivo della sessione invernale, se iniziate immediatamente a studiare rischiate di essere esausti nel momento sbagliato.
2 Non sconvolgetevi.

Durane la sessione spesso si studia e si mangia ad orari assurdi, usate questi giorni per riequilibrare il vostro ciclo sonno-veglia, andando a dormire e svegliandovi più o meno la stessa ora, in questo modo dormirete bene le notti prima delle lezioni, ed al mattino sarete ben riposati.
3 Non chiudetevi in casa.

Siete stati tutta la sessione invernale a casa a studiare, sfruttate le giornate di sole per uscire un’oretta, e non recuperate tutte le serie televisive in una volta!
4 Ricominciate a studiare.

Se vi siete riposati un po’ dopo gli esami è ora di ricominciare a studiare. A volte sembra che il tempo sia ancora molto, ma se iniziate a studiare adesso arriverete agli esami ben preparati. Avete più testi e di materie diverse? Se non riuscite a studiare contemporaneamente più materie studiate un libro per volta, ma di materie diverse, in modo da portarvi avanti su tutti i fronti.
5 Datevi delle scadenze.

Studiate poco per volta ogni giorno, lasciandovi almeno un giorno libero per distrarvi. Organizzate un calendario in cui vi date delle scadenze per finire i testi.
6 Attenzione ai riassunti.

Se partite immediatamente con i riassunti rischiate di non ricordarvi molto a maggio, e di poter fare affidamento solo su ciò che avete scritto, perdendo di vista i particolari. Utilizzate questo periodo per leggere e sottolineare, e fate degli schemi un mese prima degli appelli. Se proprio non vi riesce, organizzatevi in modo da ripetere una volta a settimana (per tutte le settimane) quello che avete riassunto, annotando i particolari che vi vengono in mente e che non avete scritto.
7 Ripetete da subito!

Indipendentemente dal metodo di studio iniziate a ripetere già da adesso, in questo modo arriverete alla sessione estiva ricordandovi tutto!
8 Sfruttate i tempi morti.

Siete pendolari? Usate il tempo in cui viaggiate per studiare. Una volta tornati a casa potrete riposarvi e distrarvi.
9 Attenzione agli appunti.

Può capitare di non essere chiari negli appunti, una volta a casa rileggete ciò che avete scritto, in modo da correggere eventuali errori, avendo ancora ben in memoria la lezione.
10 Cercate informazioni.

Avere informazioni sugli argomenti più chiesti all’esame aiuta a focalizzarsi subito sugli argomenti giusti. Usate le parole chiave dell’esame che state cercando tra i gruppi di facoltà degli anni precedenti, in modo da informarvi il più possibile.
E voi come vi preparate per iniziare bene il secondo semestre?

Scritto da : Valentina Deiana

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.