I PROBLEMI DEGLI STUDENTI DI INFORMATICA

I PROBLEMI DEGLI STUDENTI DI INFORMATICA

Mentre noi persone crudeli perdiamo il nostro tempo in quisquilie quali decidere fra kebab con o senza cipolla, c’è chi soffre in silenzio. C’è chi è tormentato ogni giorno da problematiche che noi non possiamo neppure comprendere. No, non mi sto riferendo ai familiari dell’onorevole Antonio Razzi, mi riferisco a loro, gli studenti di informatica. Ecco alcune delle molte rogne che gli studenti medi di informatica devono superare:

Problemi studenti informatica

_Verranno sempre discriminati rispetto agli studenti di Ingegneria Informatica,
_La gente crede che debbano tutti assomigliare a Salvatore Aranzulla,
_Devono convivere con l’esistenza dell’idoneità di informatica delle altre facoltà,
_Sviluppano allergie quando qualcuno utilizza “Internet Explorer” come browser,
_Sono costretti a sopportare battute squallide tipo “Ah, anche io conosco Linux, lo ascolto sempre su Radio Deejay “,
_Piangono di notte quando qualcuno dice: “La matematica non serve nella vita”,
_Sanno per certo che troveranno un lavoro in futuro e che consisterà nel loro sfruttamento senza ritegno,
_Ogni parente li contatta per risolvere i problemi più stupidi “Mi si è rotto il fax, potresti aiutarmi?”
_Ogni parente crede che il proprio figlioletto smanettone di 14 anni possa fare ciò che loro hanno imparato in anni ed anni di studio,
_Vengono contattati dai peggiori accattoni che cercano metodi miracolosi per creare siti web con un budget di 30 euro e 50 goleador,
_Sperano un giorno di riuscire a far comprendere al popolo la differenza fra NERD e GEEK o fra NERD e TDC (testa di cazzo),
_Vengono considerati spacciatori di crack,
_Si commuovono quando vedono un sito mobile-friendly,
_Quando spiegano agli stupidi le caratteristiche del loro PC si sentono rispondere “Ma non era meglio se ti compravi una playstation?”
_Una virgola messa nel posto sbagliato può costringerli a bestemmiare ogni santo del paradiso.

Se me ne fossi dimenticato qualcuno o se volete suggerirmi qualcosa inerente alla vostra facoltà o se semplicemente vi va di mandarmi le foto dei vostri ippopotami da giardino potete scrivermi un messaggio in pagina o  profilo

IndietroAvanti
Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.