Andare a lezione: 15 DRAMMI che solo i frequentanti conoscono

Andare a lezione: 15 DRAMMI che solo i frequentanti conoscono

In un mondo ideale andare a lezione dovrebbe essere un’attività stimolante. Dovremmo alzarci la mattina colmi di felicità, pronti per seguire una di quelle lezioni straordinarie, proprio come quelle del professor Keating ne l’attimo fuggente.

E invece no.

La maggior parte delle lezioni fanno schifo, diciamocelo dai.

Si comincia al mattino con la classica sveglia traumatica accompagnata da una colazione triste e veloce. Si prosegue con i  mezzi pubblici in ritardo, col traffico e con quella ricorrente voglia di abbandonare tutto per andare a vendere pentole in acciaio inox con Giorgio Mastrota.

Poi, le lezioni, con tutti i problemi che le accompagnano.

Esaminiamo dunque in questo articolo i peggiori drammi che solo chi decide di andare a lezione conosce, e perdiamo insieme del tempo prezioso che poteva essere sicuramente impiegato in modo migliore.

Potere della procrastinazione vieni a noi!

Andare a lezione: I 15 DRAMMI che solo i frequentanti conoscono

1. Non importa quanto arrivi in anticipo, i primi posti saranno sempre occupati

2. Odii a morte il tizio che per occupare i posti utilizza ogni cosa: penne, quaderni, fogli, la sua dignità

3. Le aule non raggiungono mai una temperatura vivibile, oscillando fra Deserto del Lut e circolo polare artico

4. La maggior parte slide ricordano i geroglifici egizi

5. Essere avvisati dell’assenza di un docente in anticipo è considerato un miracolo

6.  Fra le attività più fastidiose del pianeta terra al primo posto c’è sbobinare le lezioni

7. Sai che se presti una penna a qualcuno non la rivedrai mai più

8. Sai che se presti gli appunti a qualcuno non li rivedrai mai più

9. Pregherai ogni divinità conosciuta affinché il professore faccia una pausa

10. Quando arrivi in classe, a lezione è iniziata, senti di aver fatto una delle peggiori figure di merda della storia

11. Se costretto a tenerti i tuoi bisogni corporali se sei seduto in un posto centrale dei banchi

12. Gli appunti presi con ogni scrupolo a lezione si riveleranno incomprensibili non appena sarai tornato a casa

13. Il caffè delle macchinette fa schifo

14. Non importa quanto hai dormito, sbadiglierai comunque ad intervalli regolari

15. Visto che mangiare in aula è considerato dalle università un reato grave sarai costretto a consumare il tuo pranzo nei luoghi più improbabili

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.