Studente in crisi: i 17 drammi degli universitari

Studente in crisi: i 17 drammi degli universitari

Non si diventa studente in crisi semplicemente iscrivendosi all’università o venendo a contatto con professori e assistenti stronzi, no di certo. Lo si nasce e basta.

E’ scritto nel profondo del nostro DNA.

Clark Kent si trasformava in Superman, noi siamo stati leggermente più sfortunati.

Chi è destinato ad essere uno studente in crisi vive esattamente come le altre persone, solo con molta più ansia, borse sotto gli occhi e caffè in corpo.

E allora vediamo i 17 drammi che vivrai una volta iscritto all’università e come sempre perdiamo del prezioso tempo che poteva essere speso sui libri.

Studente in crisi: i 15 drammi degli universitari

  1. Il sito dell’università fa schifo
  2. Le segreterie studenti fanno schifo
  3. Hai liquidato una moltitudine di inviti a uscire con “Non posso, devo studiare”
  4. Hai interrotto lo studio per fare le pulizie straordinarie della tua stanza
  5. Almeno una volta hai pensato di ritirarti dall’università
  6. Hai passato diverse notti sui libri con scarsissimi risultati
  7. Durante le festività, mentre gli altri si riposavano, hai studiato come un dannato
  8. Nei periodi di studio intenso hai visto diversi strati di polvere accumularsi sui mobili della tua camera
  9. Hai superato tanti ostacoli ma hai saltato molti più appelli
  10. Hai dimenticato il significato della parola Estate
  11. La frase “Lo do a Settembre” ti ha donato un temporaneo periodo di pace interiore
  12. Hai capito che riordinare gli appunti presi a lezione è un’impresa praticamente impossibile
  13. Hai imprecato selvaggiamente dopo aver visto il prezzo del libro “caldamente consigliato” dal professore
  14. Spesso hai dovuto studiare per un esame che ti sembrava completamente inutile
  15. Sei andato in panico la notte prima di un esame
  16. Sei andato in panico a un’ora dall’esame
  17. Sei andato in panico e basta
Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.