Diritto Privato: Su quali libri studiare per l’esame? [Aggiornati 2020]

Diritto Privato: Su quali libri studiare per l’esame? [Aggiornati 2020]

Solo a sentir pronunciare Diritto Privato ti viene quell’irrefrenabile voglia di abbandonare l’università? Giurisprudenza, Economia Aziendale o Scienze Politiche, poco cambia. Questo esame può portarti sull’orlo della disperazione e spingerti a darti alla coltivazione di barbabietole da Zucchero in sud America.

Spesso questo disagio dipende esclusivamente dal libro universitario utilizzato. Come sicuramente sai, è possibile studiare per questo esame su diversi manuali. Molto, ad esempio, dipende dai consigli e dalle linee guida del tuo docente.

Ancora più spesso, però, accade che un professore “CASUALMENTE”, ti consigli un suo testo che, sempre “CASUALMENTE”, sembra scritto da una scimmia sotto effetto di LSD.

Come fare a preparare diritto privato in questi casi?

Per sopperire a questi usuali incidenti di percorso, ed aggiungere questo benedetto esame alla lista di quelli già brillantemente sostenuti, potrebbe essere utile usare altri testi.

Dopotutto, questa materia può essere molto interessante se studiata con passione su un libro scritto bene.

Qui vi consigliamo i più utilizzati, dopo aver chiesto un parare a più di trecento studenti della nostra community, provenienti da diverse università e corsi di studio di tutta Italia.

Ovviamente è bene ricercare la versione più aggiornata, e tarare bene la propria scelta in relazione ai CFU ed agli argomenti dell’esame.

Qualsiasi sia il testo di Diritto Privato, spesso e volentieri online si trovano ottime offerte, da cogliere al volo. Vi conviene sfruttare Amazon, dove trovate anche testi usati in ottime condizioni.

Vediamo ora l’elenco di libri preferiti dagli studenti.

Manuale di diritto privato di Andrea Torrente e Piero Schlesinger

Probabilmente il testo più venduto ed utilizzato grazie ai suoi contenuti, ai suoi esempi e alla sua forma. Si presenta decisamente scritto con un linguaggio chiaro e scorrevole. È sempre ben aggiornato rispetto alle innovazioni legislative e giurisprudenziali.

Viene utilizzato spesso anche per prepararsi a concorsi e all’orale dell’esame da avvocato. E vi tornerà molto utile anche nella vita professionale.

Adatto sia agli studenti di Giurisprudenza, che a quelli degli altri corsi con l’esame nel piano di studi (Economia Aziendale, Marketing e comunicazione, Scienze sociali).

Studiando bene si passa agilmente l’esame senza problemi, anche se non si è frequentato il corso. Il testo è perfetto anche per il ripasso, evitate comunque di ridurvi a studiare a pochi giorni dall’esame (i miracoli all’università sono rari).

Lo trovate su Amazon, ad un costo di €62,70, nell’edizione aggiornata del 2019 (usato a circa €50).

Istituzioni di diritto civile di Alberto Trabucchi

Utilizzato e scelto da generazioni e generazioni di studenti, oltre che da professionisti, per la comprensione della materia. La sua prima edizione risale al 1948, e anche per questo motivo è riconosciuto come un vero e proprio classico per studiare il diritto civile ed i vari istituti. Di recente è stato ampliato di molto in relazione allo sviluppo digitale su impresa e società (Start-Up innovative).

Oltre ad essere fra i testi più conosciuti ed utilizzati (insieme al Torrente), è anche molto completo e chiaro nell’esposizione dei concetti. Perfetto per preparare l’esame di Privato e Commerciale. Un libro sacro della giurisprudenza.

Perfetto sia per gli studenti di Giurisprudenza che di Economia. Molti lo ritengono più ricco di approfondimenti rispetto al Torrente, ma allo stesso tempo leggermente più complesso.

Lo trovate qui, al costo di €64,35 per la copertina rigida e €57 per quella flessibile.

Diritto privato di Vincenzo Roppo

A detta di molti studenti il testo spiega i concetti chiave del Diritto Privato senza troppi giri di parole, va subito al punto. Riassuntivo, semplice e schematico. Anche l’autore stesso, in una nota a seguito di un cambio di editore, parla di revisione delle pagine per migliorarne la leggibilità.

Valido sostituto degli altri manuali decisamente più corposi.

Si presta perfettamente anche per un ripasso generale degli argomenti in vista dell’esame di abilitazione alla professione forense.

Anche questo testo viene utilizzato dagli studenti di Giurisprudenza, Servizi Sociali, Economia Aziendale.

La sua sesta edizione è disponibile a questo link a €64,60.

Diritto privati: i migliori libri

Manuale di diritto civile di Pietro Perlingieri

E qui iniziamo con i pareri contrastanti.

Secondo alcuni il testo sarebbe molto ostico e dispersivo. Utilizzerebbe un linguaggio eccessivamente accademico. Molto, probabilmente, dipenderebbe dal fatto che il libro è scritto da diversi autori. Forse è più indicato per i corsi di specializzazione e per il concorso notarile.

Altri studenti, invece, lo preferiscono proprio per il suo livello di profondità, soprattutto su argomenti come il contratto, il negozio giuridico, l’impresa e la società, il diritto di famiglia.

Per chi è alle prime armi e ha possibilità di scelta, consiglio magari di valutare altre soluzioni.

La nona edizione ha un prezzo pari a €80,75.

Istituzioni di diritto privato di Pietro Trimarchi

Altro manuale decisamente ben fatto, ricco di esempi e scorrevole. Preferito soprattutto dagli studenti di Scienze Politiche, Giurisprudenza e Scienze dei Servizi giuridici.

Nella sua ultima versione son ben spiegate le modifiche su unioni civili, disciplina delle convivenze e le nuove regole sui contratti di lavoro. Per un maggior approfondimento delle tematiche è tuttavia consigliabile integrarlo con altri testi.

Su Amazon il suo costo medio si aggira sugli €59.

Istituzioni di diritto privato di Mario Bessone

Libro molto poco conosciuto, ma non per questo meno valido degli altri. Usato principalmente per l’esame in triennale.

Secondo alcuni studenti, questo libro sarebbe scritto molto bene, nonostante appaia talvolta complicato in determinate sezioni. Considerate che è molto apprezzato da chi studia Economia, probabilmente per come tratta la sezione dei Contratti.

Anche in questo libro gli esempi aiutano a comprendere meglio i concetti. In rete sono disponibili molti riassunti del testo, chiaramente è meglio utilizzarli solo dopo averlo letto e studiato approfonditamente.

Si può trovare su Amazon a €68,40.

Diritto privati: i migliori libri

Istituzioni di diritto privato di Luca Nivarra e Vincenzo Ricciuto

Altro testo utilizzato molto dagli studenti di Economia ed Economia Aziendale. Principalmente per la profondità di trattazione degli argomenti. Riassuntivo e molto schematico, secondo alcuni molto utile per la parte relativa alla persona giuridica e ai contratti.

Trovate la quinta edizione qui, costo medio di €64,70.

Corso di istituzioni di diritto privato di Massimo Paradiso

Giunto alla sua undicesima edizione (2020), è uno dei testi universitari più usati spesso nei corsi di Economia Aziendale, ma anche dagli studenti di Giurisprudenza. Corredato anche da una sezione di esercizi e quiz di diritto online (con un “design impareggiabile”), il testo si presenta discorsivo ma allo stesso tempo decisamente chiaro.

A primo impatto può sembrare un po’ prolisso ma sicuramente ci aiuta ad andare in profondità nello studio. Insomma se volete puntare ad un bel voto alto non lasciatevi spaventare dalle prime impressioni.

Disponibile su Amazon a €62,70, o usato su Libraccio.it 

Diritto privati: i migliori libri

Diritto privato di Francesco Galgano

Un manuale di diritto privato autorevole, completo e chiaro. Indispensabile per chi, per svariati motivi, non ha potuto seguire le lezioni e non ha appunti o riassunti. Sempre ben curato in ogni esempio ed aggiornato.

Utile per le sue numerose applicazioni concrete. Il linguaggio giuridico è preciso ma comunque non esageratamente tecnico. Da segnalare le parti riguardanti le nozioni sui contratti, diritto di famiglia, obbligazioni e diritti reali. Va sicuramente bene per gli studenti del primo anno ma anche per chi dovesse prepararsi al concorso di avvocato

Disponibile la diciottesima edizione su AmazonIBS a €57,95

Manuale di diritto privato di P. Stanzione

Questo testo universitario tratta: ordinamento giuridico e le norme, struttura e contenuto del rapporto giuridico, dinamica del rapporto giuridico, fatti e le vicende giuridiche, contratto, responsabilità civile, rapporti non patrimoniali, rapporti patrimoniali assoluti, l’obbligazione e i principali contratti tipici. Consigliato quando si ha a che fare con professori ed assistenti molto esigenti (cioè la maggior parte delle volte).

In questo caso il prezzo su Amazon si aggira sulle €70.

Diritto privati: i migliori libri

Se avete altri libri da consigliare fatelo nei commenti in modo da aiutare gli altri studenti!

Buono studio e in bocca al lupo per l’esame!

BONUS: un’altra risorsa interessante è utile è sicuramente il sito Dirittoprivatoinrete, può tornarvi molto utile per il ripasso di alcuni argomenti, soprattutto quando volte staccare gli occhi dal libro.

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply