La Preghiera dello Studente in Crisi

La Preghiera dello Studente in Crisi

La preghiera dello Studente in Crisi è quello che ti serve se sei disperato in piena sessione e non sai a quali Santi rivolgerti. Non temere, ci siamo qui noi a sostenerti, come sempre. Come nei migliori matrimoni: nella gioia e nel dolore, lo Studente in Crisi è sempre con te!

Ricordati di usare la preghiera dello Studente in Crisi all’occorrenza. Puoi recitarla anche la sera, quando tutte le tue energie si saranno esaurite e il tuo unico desiderio sarà quello di cadere tra le braccia di Morfeo. Ecco, è lì che dovrai focalizzare tutti i tuoi pensieri positivi per un unico, grande obiettivo: superare indenne la sessione!

E se non credi ai miracoli, almeno credi in te stesso e nella tua ostinazione, e ripeti come un mantra questa preghiera universale che ti sarà di conforto nei momenti più bui del tuo studio matto e disperato.

Allora, preghiamo!

Preghiera dello Studente in Crisi

Chi parla è uno Studente in Crisi disperato
Le cui forze la sessione ha prosciugato
Le sue lacrime sono un fiume in piena
Ha dolori ovunque, persino alla schiena
Non trova riposo neanche la notte
Con la sua coscienza deve fare a botte
“Non hai dato abbastanza, hai studiato poco”
Continua a ripetersi nel suo cervello già vuoto
Il suo cuore batte all’impazzata
Ma non è amore
È l’ennesima materia bocciata
L’ansia gli procura un continuo tremore
Si chiede se tutto questo sia normale
Ma la risposta, lo sa, è assai banale
Gli esami spesso danno alla testa
E la sua voglia di studiare è ormai dispersa
Questo Studente in Crisi cerca aiuto
E lo supplica con un lamento acuto
Affinché tutti gli Studenti in Crisi del mondo
Possano ascoltarlo e renderlo giocondo
Anche solo per un istante
Che la felicità è disarmante
E dura poco, lo ammetto,
Giusto il tempo di dire: “Sì, il 18 lo accetto.”


Che questa preghiera dello Studente in Crisi ti sia d’aiuto nei momenti di sconforto. E se ti serve ancora un’altra spinta per accrescere la tua autostima, ti consiglio un libro piacevole da leggere che mi ha davvero aiutato tanto nei miei “momenti no”: Storie per volerci più bene. 35 storie per imparare a coltivare l’autostima , crescere forti e costruire un mondo migliore di Alex Rovira

E ricordati: la sessione è solo di passaggio, quindi non ti abbattere. Prima o poi finirà!

Credi in te stesso, impegnati e in bocca al lupo per tutto!

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.