Vitamine, erbe e principi attivi per aumentare concentrazione e memoria 💊

Vitamine, erbe e principi attivi per aumentare concentrazione e memoria 💊

Quanto spesso vi siete chiesti: “e se prendessi un integratore? Mi aiuterebbe davvero nella concentrazione, la memoria aumenterebbe? Sarei meno stanco e stressato durante le sessione d’esami? Cosa potrei prendere?”

Ecco, queste sono le domande che spesso nella testa di noi studenti rimangono senza risposta, e ci portano all’eterna indecisione su cosa poter comprare che funzioni davvero.

Ma sono qui a darvi una buona notizia!!!

Nella maggior parte dei casi, se fate attenzione alle varie scatole di integratori che vi passeranno per mano, vi accorgerete che le combinazioni di questi estratti naturali sono più o meno sempre le stesse, seppur con qualche variazione.

Perché sottolineo naturali?

Perché tutto ciò che ci serve per dare un aiuto al nostro organismo, dal momento che si tratta solamente di una integrazione al nostro apporto quotidiano alimentare per darci una carica in più o perché no, anche per aiutarci in un momento di sovraccarico e stress (in ogni caso non si tratta di un patologia medica da curare), e soprattutto che funzionilo possiamo trovare già :

  • o in principi attivi che già naturalmente circolano nel nostro organismo
  • o ingredienti ed estratti non chimici e senza nessun tipo di controindicazione

E quindi.. Ebbene sì, sono qui per farvi una lista ufficiale di:

Vitamine, erbe e principi attivi per aumentare concentrazione e memoria!!!!

 

1) Magnesio, vitamina B6 e vitamina B12

contribuiscono tutti al fisiologico funzionamento del sistema nervoso, al normale metabolismo energetico e aiutano a ridurre la stanchezza e affaticamento; in particolare la vitamina B6 sembra ci aiuti a mantenere atteggiamenti positivi anche in situazione di sovraccarico emotivo, funzionando anche da stabilizzatore dell’umore, mentre il Magnesio funziona benissimo come preventivo e curativo per l’emicrania.

Tutti questi principi attivi completano la formula di

2) Vitamina C e vitamina B5

che supportano le normali prestazioni mentali quotidiane ed aiutano la capacità di memorizzare e di concentrarci.

3) Zinco e Colina

aiutano anch’esse a potenziare le funzioni cognitive, soprattutto in momenti di forte stress.

Per quanto riguarda:

4) Estratti di piante e radici

da abbinare ai principi attivi sono particolarmente consigliati :

  • Rhodiola
  • Brahmi
  • Bacopa
  • Centella
  • Reishi
  • Schisandra
  • Reishi

Tutte utili per contrastare la stanchezza fisica e mentale, ed aiutare la memoria e le funzioni cognitive, ancora meglio se in abbinamento ai principi attivi e alle vitamine elencate sopra.

Bene, ora sarete più in crisi di prima e vi starete chiedendo come utilizzare concretamente questa lista, a questo punto le vostre opzioni sono 2:

  • recarvi in erboristeria o e farmacia e chiedere esplicitamente degli degli integratori e/o degli infusi che contengano questi ingredienti (o in parte).
  • recarvi in un normalissimo supermercato e controllare personalmente nella tabella ingredienti che la maggior parte corrispondano con quelli elencati sopra.

Semplice no?!

Ok.. siamo alle ultime ma importanti puntualizzazioni finali:

E’ importante specificare, che come tutti gli ingredienti naturali, potreste dover sperimentare e cambiare più volte marca o tipo di integratori prima di trovare la combinazione giusta per voi, questo dipende dal vostro organismo.

E’ sempre possibile assumere un maggiore apporto quotidiano di questi principi attivi, anche attraverso cibi specifici, durante i pasti.

Inoltre ricordiamoci che una dieta sana, NON è sostituibile solo con degli integratori, che hanno esclusivamente una funzione di supporto! (quindi se siete consapevoli di mangiare pizza e fast food 5 giorni a settimana, con totale mancanza di frutta e verdura, forse sarebbe il caso di rivedere la vostra alimentazione PRIMA di acquistare integratori).
Infine, è anche importante precisare che l’utilizzo di questi integratori NON deve mai essere continuativa, ma SOLAMENTE durante i periodi più stressanti e affaticanti, a sostegno della nostra alimentazione.

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.