Le 6 applicazioni per studiare inglese su Android

Le 6 applicazioni per studiare inglese su Android

Quali sono le migliori applicazioni per studiare inglese? Ti sarai sicuramente posto questa domanda, durante i tuoi periodi di studio intensivo. Probabilmente anche tu, come tanti altri studenti, hai bisogno di migliorare la tua conoscenza della lingua inglese per motivi vari: seguire un corso universitario, sostenere un colloquio di lavoro o semplicemente partire per un lungo viaggio all’estero.

Come probabilmente già sai, per imparare l’inglese, è necessario fare tantissima pratica. La cosa importante, infatti, è avere una prolungata esposizione alla lingua durante la tua giornata.

Più sarai immerso nell’inglese, prima riuscirai a padroneggiarlo al meglio.

Per farlo puoi leggere libri di inglese, guardare serie tv con sottotitoli e utilizzare delle applicazioni per smartphone.

Qui te ne consigliamo qualcuna che ti tornerà davvero utile :).

Applicazioni per studiare inglese

1. Flashcards maker – Usare i giochi per memorizzare i vocaboli

Flashcards maker è certamente fra le mie preferite. Si tratta di un’applicazione per Android davvero interessante, soprattuto se avete necessità di imparare nuovi vocaboli.

Le parole che potrete imparare sono divise in categorie, ognuna delle quali è ricca di flash cards che vi aiuteranno con la memoria. Dopo la fase di apprendimento potrete mettervi in gioco e testare il vostro livello attraverso dei minigiochi, cosa che trovo utile perché molto interattiva.

In più, utilizzando un foglio Excel o il tool dell’app stessa, è possibile aggiungere un nostro elenco di parole. Questo vi torna utile se anche voi come me fate fatica a memorizzare le solite parole. L’app è gratuita, praticamente libera da pubblicità e funziona senza internet.

2. Improve English- Knudge.me – Impara vocaboli e grammatica con giochi di abilità

Anche questa è fra le mie applicazioni per studiare inglese preferite, soprattutto per quanto riguarda l’usabilità. L’app permette di imparare l’inglese attraverso dei piccoli e semplici giochi. Niente di incredibile, ma nella loro semplicità riescono da subito a coinvolgere lo studente.

Per quanto riguarda l’apprendimento di nuovi vocaboli l’applicazione si divide in 3 livelli di difficolta: beginner, intermediate e advance. Quest’ultimo livello è decisamente utile per conseguire le diverse certificazioni di inglese (CAT, IELTS, TOEFL, etc).Oltre alle semplici parole potremo fare pratica anche su idiomi, phrasal verbs e confusing words.

Per fare tutto questo avremo a disposizione qualcosa come 12 mini-giochi diversi. La trovi qui.

3. 6 Minute English – Ascolta l’inglese ogni giorno

Quest’app è davvero popolare e molto del suo successo dipende dalla sua estrema semplicità. Con 6 Minute English potrete immergervi nella lingua inglese ascoltando brevi podcast e conversazioni della durata di 6 minuti. L’app è sviluppata dalla BBC ed è davvero ben fatta. Ogni audio, infatti, è accompagnato da una trascrizione e una lista di vocaboli utilizzati, in questo modo l’esperienza di apprendimento è completa. Disponibile a questo link.

4. English Grammar Test – Grammatica inglese completa

Se la grammatica inglese è il vostro punto debole questa è decisamente l’app che fa per voi. Con English Grammar Test avrete a disposizione due livelli, ognuno dei quali con ben 20 unità, 60 test e 1200 esercizi. Perfetta per chi è già a livelli come Intermediate e Upper-Intermediate. Al completamento di ogni unità riceverete un resoconto con ciò che avete fatto bene e ciò che dovreste migliorare. Ad ogni sbaglio l’applicazione ripoterà una spiegazione sul perchè la vostra risposta non è corretta. In questo modo potrete facilmente focalizzarvi sui vostri errori e migliorare di giorno in giorno.

Altra figata dell’app sta nella possibilità di partecipare ad una chat con altri studenti provenienti da ogni parte del mondo. In questo modo potrete testare sul campo quanto imparato. Download qui.

5. English Irregular Verbs

Sì, proprio loro. Fra i nemici giurati di chi è alle prese con lo studio dell’inglese: i verbi irregolari. Tutti abbiamo fatto almeno uno strafalcione con questi verbi. Proprio per questo può essere davvero utile avere un’app dedicata come English Irregular Verbs. Conosci il tuo nemico e saprai come affrontarlo! A parte gli scherzi, l’app è carina, è divisa in 3 livelli e permette di personalizzare l’elenco dei verbi irregolari da imparare.

6. Tandem Language Exchange: parla e impara

Dopo aver imparato la grammatica, essersi esercitati e avere un bel bagaglio di vocaboli non resta che mettersi seriamente alla prova. E quale modo migliore per farlo se non socializzando con persone che provengono da ogni parte del mondo? Tandem e in assoluto la migliore applicazione in questo senso. Vi darà infatti la possibilità di esercitarvi parlando con madrelingua attraverso delle chat. L’app è gratuita ed è davvero semplice da usare. Oltre a migliorare il proprio inglese potrete farvi amici e conoscere persone nuove. Magari vi offrirà l’occasione giusta per fare un viaggetto post esami. Scaricala qui.


Se conosci altre per studiare inglese che possano tornare utili alla community degli Studenti in crisi scrivile qui sotto nei commenti!

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *