Anatomia: Su quali libri studiare per preparare l’esame?

Anatomia: Su quali libri studiare per preparare l’esame?

Eccoci arrivati a parlare dell’esame di Anatomia umana. Forse l’esame più temuto per gli studenti di ogni università del campo medico. Medicina, scienze biologiche, CTF e professioni sanitarie, non si salva nessuno. La verità è che per questo esame c’è davvero tanto da studiare. Soprattutto bisogna ricordare tantissimi concetti che spesso risultano di difficile comprensione.

Preparare l’esame di Anatomia, e riuscire a superarlo con un buon voto, può decisamente essere un’impresa difficoltosa se non si parte da subito con il metodo giusto.

Ma non spaventarti.

Siamo qui per te.

Per superare Anatomia devi tener presente 3 cose fondamentali

  • Devi essere pronto a ripetere tanto. Tantissimo. Immagina di ripetere per un tempo infinito. Bene, quel tempo non è abbastanza
  • Va bene usare le sbobinature per ripassare, ma queste non possono in nessun caso sostituire il libro
  • I libro, e soprattutto le immagini, faranno la differenza fra una miserabile bocciatura e un ottimo voto

Detto ciò andiamo a elencare qui sotto una lista dei migliori libri per studiare Anatomia.

Ovviamente prima di scegliere tenete sempre in considerazione i “consigli” che vi dà il vostro docente.

I migliori libri per preparare l’esame

“Anatomia umana.” di Giuseppe Anastasi

Spesso definito semplicemente l’Anastasi, questo libro è uno fra i più completi, chiari e usati in circolazione. Un testo che sicuramente utilizzerai durante e dopo gli studi. Ti permetterà di studiare per Anatomia 1 e 2.

Le immagini, indispensabili per preparare l’esame di Anatomia nel modo corretto, sono davvero di alto livello. Esse rappresentano, di fatto, il suo punto forte. Il linguaggio è specifico, ma allo stesso tempo molto conciso.

Davvero l’ideale per studiare questo esame.

Il costo è abbastanza alto, ma è possibile comunque trovarlo in sconto su Amazon, ti consiglio vivamente di prenderlo lì così avrai tutto il tempo per valutarlo e, in caso non ti soddisfi, fare il reso.

Anatomia del Gray. Le basi anatomiche per la pratica clinica di Susan Standring

Altro testo davvero molto usato poiché ricco di dettagli ed esaustivo. Probabilmente è il testo più consigliato dagli studenti per quanto concerne la trattazione anatomica.

Questo trattato, composto da due volutimi indivisibili, rappresenta sicuramente un ottimo supporto per la preparazione dell’esame di Anatomia.

A differenza di altri testi, però, segue l’impostazione topografica (anglosassone). Ciò significa che almeno all’inizio può risultare pesante da “digerire”.

Mano mano però ci farai l’abitudine.

Per orientare la tua scelta considera che questo testo è molto approfondito, soprattutto nella parte di fisiologia.

Anche in questo caso il costo è un po’ alto, ma devi considerarlo come un vero e proprio investimento. Infatti ti capiterà di utilizzarlo spesso anche dopo aver dato l’esame di anatomia.

Anche questo puoi trovarlo su Amazon in sconto.

Netter Gray. Atlante di anatomia umana.

Anche questo gioiellino risulta fondamentale per superare Anatomia. Nell’atlante anatomico Netter le immagini sono molto dettagliate e i disegni sono davvero realistici. Per queste ragioni lo studio è molto facilitato, sopratutto per quanto riguarda il processo di memorizzazione visiva, fondamentale per preparare l’esame di anatomia.

Qui parliamo di un atlante perfetto non solo per gli studenti di medicina, ma anche per quelli di infermieristica, CTF, farmacia e fisioterapia.

Il Netter diventerà praticamente la vostra bibbia illustrata.

Potete trovarlo sia su Libreria Universitaria che su Amazon.

All’atlante potete poi aggiungere la guida, sempre di Netter, in modo da avere un utile supporto per la comprensione delle tavole. Vi tornerà utile anche dopo aver dato anatomia 1 e anatomia 2.

Netter Flash cards di anatomia

Le Netter Flash Cards di Anatomia sono un utile strumento pratico per integrare i libri di testo e gli atlanti di anatomia. Le schede si avvalgono delle illustrazioni mediche di Frank H. Netter, MD, e non trattano solo il sistema muscolo-scheletrico; ma includono anche una rassegna di nervi e vasi importanti e di strutture viscerali che non trovano comunemente menzione nelle serie tradizionali di schede didattiche.

Le schede, tutte a colori, descrivono molto bene i dettagli dell’anatomia e sono fondamentali durante il ripasso. Sono suddivise per regioni, tipo di apparato e funzionalità. Sono abbastanza piccole, questo all’inizio può destabilizzare un po’ ma col tempo le troverete decisamente comode in quanto non andranno ad occupare spazio nelle vostre borse/zaini.

Le schede sono organizzate nel modo seguente:
– Ossa e articolazioni;
– Muscoli; Nervi;
– Vasi e Visceri.

Importante è sottolineare che ogni singola scheda porta con sé una sezione di commento, che fornisce ulteriori informazioni sulla struttura raffigurata. Queste card sono perfette per fissare i concetti in mente. State pensando ad un regalo per un futuro studente di medicina? Queste card possono fare al caso vostro!

Le trovate su Amazon e IBS.

Prometheus. Altante di anatomia

Questo atlante di Anatomia rappresenta un utile strumento didattico per lo studio dell’anatomia. Si rivolge principalmente a studenti di biologia, scienze motorie e professioni sanitarie. Le illustrazioni, più di 2400, sono colorate e accompagnate da informazioni didattiche chiare e concrete, anche se leggermente meno realistiche rispetto al Netter. Le sue oltre 170 accurate tabelle rendono tutto più semplice e intuitivo, riassumendo le informazioni anatomiche chiave.

Molto curate le parti sull’apparato scheletrico, cardio-vascolare, nervi e organi interni. Unica pecca potrebbe essere la divisione degli argomenti, ma con un po’ di pazienza vi tornerà tutto.

Qui il link per acquistarlo su Amazon o sul sito dalla Feltrinelli.

Anatomia umana di Frederic H. Martini

Altro grande testo, molto apprezzato dagli studenti di professioni sanitarie, biotecnologie, radiologia medica e scienze motorie. Anatomia umana di Martini, spesso abbreviato semplicemente con “il Martini” è esaustivo, semplice e molto chiaro nel descrivere i concetti.

Anche in questo caso il libro è ricco di immagini ben fatte. Il linguaggio è scorrevole, soprattutto perché non eccessivamente dettagliato. Integra anche alcune note sulle funzioni di tessuti, organi e sistemi, che sono campo della Fisiologia. Se state cercando un testo che possa agevolarvi nello studio di questa materia il Martini fa sicuramente per voi!

Qui il link per acquistarlo su Amazon e Libraccio. Qui potete trovare invece la versione con CD-ROM.

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.