Tablet per studiare: Quali sono i Migliori?

Tablet per studiare: Quali sono i Migliori?

Quali sono i migliori tablet per studiare e prendere appunti? Bisogna scegliere un dispositivo veloce, che supporti tool indispensabili per studiare come il pacchetto Office e che al tempo stesso duri nel tempo. Non solo. I tablet per studenti universitari sono tanti, per scegliere bisogna valutarli in relazione alle proprie esigenze.

Ecco perché abbiamo realizzato questa guida che si basa su sondaggi fatti alla nostra community composta da più di 35.000 studenti universitari provenienti da tutta Italia. Abbiamo inoltre tenuto in considerazione fattori come: miglior rapporto qualità prezzo, popolarità del marchio e recensioni generali dei prodotti.

Come detto anche nell’articolo sui migliori computer per studiare, abbiamo deciso di partire da una soglia di prezzo minima di 150 euro. Questo perché al di sotto di questo livello i dispositivi risultano poco adatti all’uso di uno studente universitario, ma più adatti a guardare film, ascoltare musica e usare i social (praticamente tutte le attività che ritardano il giorno della tua laurea:).

Tablet per studiare: Lista dei migliori 7 (aggiornata a Gennaio 2021)

Apple iPad

L’iPad è elegante e performante ed è sicuramente fra i migliori tablet per studenti universitari. A suo favore c’è il Display Retina che offre una qualità visiva decisamente superiore: leggere e prendere appunti su un dispositivo così è davvero un piacere unico.

La spesa più alta rispetto ad altri modelli è giustificata dalla magnifica sensazione di poter lasciare i quaderni e risme di fogli d’appunti a casa. Il chip A10 offre una fluidità elevata e potrai dire addio a quei fastidiosissimi blocchi e rallentamenti a cui siamo spesso abituati.

Basta abbinarlo ad una tastiera per ottenere un’esperienza molto vicina a quella di un notebook ma col vantaggio di avere un prodotto molto più leggero e comodo da usare. Abbinandolo invece ad Apple Pencil, si ha la possibilità di prendere appunti e sottolineare come se si avesse di fronte un libro di carta. Una sensazione che va assolutamente provata.

Se hai un buon budget a disposizione vale assolutamente la pena ordinarlo su Amazon e provarlo almeno per qualche giorno. Non te ne pentirai e in caso così fosse, puoi sempre restituirlo senza perderci un euro.

Samsung Galaxy Tab A 10.1

tablet per studiare

Il Samsung Galaxy Tab A 10.1, nonostante il prezzo contenuto, è discretamente fluido. Va benissimo per seguire le lezioni online e prendere appunti. Il touchscreen non è dei migliori ma è comunque passabile per l’utilizzo che deve farne uno studente. La batteria può, se non messa a dura prova, durare un’intera giornata, si tratta pur sempre di un 6150mAh.

Lato fisico il dispositivo è compatto e leggero. I materiali sono di buona qualità, piacevoli al tatto. Lato software va segnalata anche qui la presenza di Microsoft Office con i vari Excel e Power Point. Per tutte le attività che riguardano l’università va benissimo. Attenzione solo ai 32Gb di memoria interna che sono comunque espandibili con SD.

Lo trovi su Amazon a poco meno di 200 euro, in alternativa puoi trovarlo sul sito di MediaWorld.

Samsung Galaxy Tab S5e

Se cerchi qualcosa di più performante e di qualità maggiore puoi optare per un S5e, che si è dimostrato essere un prodotto davvero completo e performante sotto ogni aspetto. Leggero, maneggevole, audio potente e schermo eccelso. Un tablet per studiare, leggere e svolgere anche operazioni più complesse.

Lo spettacolare schermo amoled è praticamente perfetto, nulla da invidiare ai prodotti Apple. Inoltre, ha riscosso successo la presenza del lettore di impronte. Ottima durata della batteria. Con gli account multipli è possibile utilizzarlo in condivisione con un altro membro della famiglia mantenendo intatti i propri file e le proprie impostazione. Riscontrato più volte qualche problema di ricezione wi-fi se tenuto in landscape, questo forse è fra i suoi difetti maggiori.

Puoi trovarlo su Amazon e sul sito di Samsung (piccola chicca se ti iscrivi alla loro newsletter riceverai per il tuo compleanno uno sconto extra del 30%).

Microsoft Surface GO 2

Un bel tablet con 4 GB RAM, 64 GB SSD. Buoni materiali, ben curato nei dettagli e design magnetico. Sicuramente va benissimo per prendere appunti e seguire le lezioni online vista anche la qualità dello schermo. Meno per l’utilizzo di programmi pesanti come Photoshop.

Chiaramente dà il meglio di se abbinandolo alla sua tastiera, in questo modo si aumenta davvero tanto la produttività. Apprezziamo tanto anche la possibilità di espandere la memoria. Lati negativi? Forse l’autonomia, siamo sulle 6 ore scarse, ma anche qui dipende dall’utilizzo che se ne fa. Di fatto è un computer di fascia bassa a basso costo e facile da trasportare.

Attualmente è a 470 euro, consigliamo di prenderlo qualora scendesse di almeno un 10%.

TECLAST Tablet 10.1 

Se hai un budget più contenuto questo è il tablet che fa al caso tuo. Nonostante il prezzo contenuto e decisamente accessibile, il tablet si presenta con un design accattivante e una qualità oltre le comuni aspettative. Dispone di un processore 8 core e 4Gb di RAM, con una capacità di memoria di 64 Gb espandibile con ulteriori 128Gb.

Il display OGS 2.5D 10,1 si fa apprezzare, fluido e con colori vivaci, anche la luminosità colpisce in positivo e va citata la presenza della protezione visiva dalla luce blu, non scontata su dispositivi a questo prezzo. Anche questo tablet ha una batteria da 6000mAh che ti permetterà di studiare per molto tempo senza doverlo collegare alla presa elettrica. La qualità delle fotografie che fa non è entusiasmante, ma per l’uso che deve farne uno studente universitario medio va più che bene.

Teclast è una marca degna di rispetto, sicuramente non ha nulla da invidiare ai prodotti della concorrenza nella stessa fascia di prezzo. Lo trovi su Amazon ad un prezzo medio di 160 euro, sul sito del produttore e su Ebay.

HUAWEI T5 Mediapad Tablet

Sicuramente fra i tablet più venduti e apprezzati. Il modello T5 di Huawei si presenta con un display da 10.1″, con risoluzione 1920 x 1200 e 224 ppi, che è fra i suoi maggiori punti di forza vista l’alta qualità delle immagini. Una qualità che si apprezza anche nei contrasti e nella luminosità, potrai goderne a pieno con Netflix o PrimeVideo.

Seguono 3Gb di RAM e i 32Gb di memoria d’archiviazione espandibile, ma è disponibile anche in altre taglie, qui dipende molto dall’utilizzo che devi farne. Per intenderci, ci puoi aprire tranquillamente app pesanti e file pdf da centinaia di pagine senza che si incanti. Può tornare poi utile la possibilità di integrarlo con una SIM e navigare in 4G. Se passiamo invece alla parte fisica va detto che si tratta sicuramente di un dispositivo dal design di alto livello e ottimi materiali, peccato solo che, come segnalato da molti, la sua superficie trattenga con estrema facilità le ditate, dando spesso quella brutta sensazione di “sporco”.

Insomma qualche piccolo difettuccio ma come tablet per studiare va benissimo. Lo trovi su Amazon, e consigliamo di aspettare offerte speciali del 10-20% per prenderlo, e nella maggior parte degli store fisici di elettronica MediaWorld, Unieuro, etc.

Lenovo Yoga Smart Tab Tablet

Lenovo ha fatto molti passi avanti lato qualitativo, ed è anche una marca molto attiva nel settore dell’education. Lo Yoga Smart è un tablet che si presenta molto bene e si contraddistingue dalla concorrenza per la sua forma particolare che permette di sfruttarlo al massimo sia posizionandolo in verticale che orizzontale. Quest’ultimo dettaglio lo rende un ottimo tablet per studiare in diverse posizioni e ambienti.

Abbiamo provato ad utilizzarlo appongiandolo al supporto in alluminio e dobbiamo ammettere che questo gli fornisce una marcia in più, soprattutto quando si deve leggere e memorizzare un testo o assistere a una lezione online. Segnaliamo anche un comparto audio di altissimo livello, grazie alle casse JBL, anche questo utile per le lezioni online quando si vuole fare a meno delle cuffie. Ottima anche la durata della batteria da 7000mAh che potrebbe garantire anche 15 ore di utilizzo continuo.

Lati negativi? Il peso leggermente superiore alla media, 580g, non lo rende facilissimo da portare in giro per casa o consultare in modo pigro sul divano. Il display è di una qualità leggermente più bassa rispetto a modelli dei competitor della stessa fascia di prezzo, questo particolare si nota sopratutto riguardo la luminosità.

A partire da Gennaio/Febbraio 2021 dovrebbe arrivare da Lenovo l’aggiornamento ad Android 10, questo sarebbe un ulteriore punto a favore per questo tablet. Puoi acquistarlo su Amazon, spesso è in forte sconto durante periodi come saldi e black friday, e sul sito di Lenovo.

Usa le frecce per continuare

Potrebbe interessarti anche..

Leave a Reply